dolci

Quadrotti al cacao amaro e pistacchi di Bronte

Buon 25 aprile a tutti!!!

Dopo 2 giorni di pioggia oggi c’è il sole ma è freddino….la temperatura è passata dai 24 ai 7/8 gradi nel giro di un giorno… mamma mia che cosa brutta! Mi ero già abituata a cuocere in macchina per il sole che batteva ed ora , se non si rialzano, dovrò riaccendere un pochino il riscaldamento…almeno la mattina!! Ed io che già mi sognavo il primo fine settimana al mare!!! Sieeeeee, come no! Vabbè, vorrà dire che mi riscalderò con questo dolcino bono bono… 🙂 si sa, il cioccolato riscalda sempre!!!

La prova costume? uff come siete uggiosi…. la domenica un piccolo strappo alla regola si fa…per il resto della settimana palestra…cyclette e tapis roulant , una bella sudata, acqua naturale e via! E se quest’anno non sarò perfetta per il mare…oh, amen! L’importante è che stia bene io…e distesa al sole al fare la lucertola io sto sempre da dio!!! 🙂

INGREDIENTI:

2 uova
170 g di farina 0
1/2 bustina di lievito
120 g di zucchero
100 g di margarina / burro
50 g di cacao amaro
latte q.b
un pizzico di sale
100/120 g di cioccolato fondente tagliato a pezzetti di media grandezza
100 g di pistacchi di Bronte ( trovati su internet a prezzi decenti ) tagliati a pezzetti
Accendete il forno a 180°.Iniziate con lo sciogliere la margarina ( o il burro ) in un pentolino. Prendete una ciotola e sbattete le uova con il pizzico di sale e lo zucchero, finché non saranno belle spumose. Aggiungete la margarina sciolta e mescolate bene. Aggiungete al composto la farina setaccia con il lievito e mescolata ad una parte di cioccolato a pezzetti e di pezzetti di pistacchi in modo che con la cottura non “cadono” e mescolate tutto quanto. Aggiungete il cacao amaro e il latte e mescolate fino a quando si formerà un composto liscio, omogeneo e non troppo compatto ( se si presenta compatto aggiungete altro latte )…deve risultare morbidoso. Prendete una teglia, ricopritela di carta forno bagnata e strizzata e versate dentro il composto. Livellate il tutto e disponete sopra i pezzetti di cioccolato e di pistacchi rimasti. Infornate per 35/40 minuti ( prova stecchino ), lasciate raffreddare, tagliate a pezzetti….e buon appetito!

   

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter
Instagram