dolci

Fluffosa al cacao, cioccolato fondente e fragole

Finalmente ho fatto la fluffosa anch’io!!!! Yeeeehhh!

Dopo tanta indecisione sulla grandezza dello stampo da comprare e dopo aver rotto le scatole alle ragazze di Ifood, mi sono fatta arrivare a casa quello da 17,5 cm…ma non pensiate che abbia subito pasticciato… solo al pensiero di mettermi a fare la fluffosa, mi prendeva l’ansia da prestazione… oh mammina che lavori!

Una volta che mi sono decisa c’è stata la ricerca e la scelta della ricetta …sieeee…non è mica stata facile questa fluffosa! Non pensavo che almeno la prima volta fosse così impegnativa!

Per questa mia prima ricetta ho preso in prestito quella di Ciliegine Rosse, perché mi è garbata la foto e perché mi è sembrata abbastanza semplice da fare… ma a differenza della sua non ho messo l’arancia, di zucchero ne ho messo meno e di quello semolato e per la “ganache” ho fatto sciogliere il cioccolato fondente con il latte…e poi le fragole… comunque la ricetta è la sua!

Durante la preparazione avevo una paura folle che gli albumi montati si smontassero, che una volta pronta, nel girarla, cadesse ogni cosa, che non lievitasse…ho fatto venire l’ansia a tutti in casa, cane compreso! E mentre aspettavo che finisse di cuocere ho anche messaggiato su facebook nel gruppo di IFOOD: devo dire che le ragazze che hanno risposto sono state dolcissime perché hanno aspettato con me il momento della sfornatura…e lì mi sono sentita “coccolata” 😊

La fluffosa è stata preparata e cotta il sabato, mentre domenica ho fatto tutto quello che si doveva fare: toglierla dallo stampo e decorarla… e qui devo ringraziare il mio cane Toby che ha seguito con MOLTO interesse e serietà tutti i passaggi: doveva vedere che tutto fosse andato per il meglio e che la torta fosse mangiabile…embè… non si può presentare in tavola una torta brutta e cattiva…non sia mai! …Se non avessi lui !!!

Alla fine ce l’ho fatta ed è venuta buonissima e di questo sono proprio contenta e soddisfatta…è piaciuta ed ora… via libera alle fluffoseeeeeeeee!

 

INGREDIENTI:

  • 4 uova ( temperatura ambiente)
  • 150 g di zucchero semolato
  • 200 g di farina 0
  • 30 g di cacao amaro
  • 150 ml di latte p.s ( + quello usato per sciogliere il latte )
  • 80 ml di olio di mais di girasole
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito
  • 100 g di cioccolato fondente
  • Fragole

Ho preso le uova ed ho separato i tuorli dagli albumi.

Ho preso una ciotola ed ho messo farina, il lievito, il cacao, lo zucchero, il pizzico di sale ed ho mescolato un po’ il tutto per far amalgamare gli ingredienti; poi ho messo i tuorli, il latte, l’olio ed ho mescolato tutto finché non è venuto un composto omogeneo.

Ho montato a neve fermissima gli albumi e li ho aggiunti al composto, mescolandoli piano dal basso verso l’alto.

Ho preso lo stampo da fluffosa ( non l’ho né unto né infarinato ) ed ho versato dentro il composto; ho infornato a forno già caldo a 165/170 gradi per 60 minuti e una volta pronta, ho rigirato lo stampo sui piedini e l’ho lasciata raffreddare.

Una volta fredda la sfornate magari aiutandovi con un coltello a staccare un po’ dalle pareti dello stampo, fate sciogliere il cioccolato con il latte e poi versate sopra, aggiungendo le fragole a pezzetti e un po’ di impasto cotto sbriciolato e riscaldato: si era un po’ gonfiata e per pareggiarla ho tagliato la parte gonfia e l’ho sparsa un po’ sopra…insomma…come ha scritto Monica Zacchia su FB, ho iniziato con il botto!

W la fluffosa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter
Instagram