dolci

Torta tenerina al cioccolato

Non ci si crede! Un lunedì pomeriggio completamente libero…mi viene quasi da piangere! ahahahahah…Stamani levataccia, diluvio e freddo…Non so a voi, ma a me questo Burian avrebbe anche divertito! Voglio la primaveraaaaa, voglio l’estateeeeeeee, voglio il sole che mi riscalda la faccia!! Uff…vabbè, intanto consoliamoci con questa tenerina!

Dolce al punto giusto, con la crosticina fuori e umidina dentro, regala al palato un senso di “pace” di cui non se ne può più fare a meno! …Con questo freddo è un vero toccana! Riscalda anima e cuore..ahahahahah…insomma ogni scusa è buona per mangiarla!

E allora perché non mettersi in cucina e prepararla?

Buon pomeriggio a tutti!

INGREDIENTI:

– cioccolato fondente 200 g;

– 60 g di farina 00;

– margarina vegetale 100 g ( nella ricetta originale usa il burro );

– 3 uova medie;

– 3 cucchiai di latte tiepido;

– zucchero 150 g;

– un pizzico di sale;

– zucchero a velo per guarnire ( se vi garba )

Innanzitutto spezzettate il cioccolato fondente e mettetelo a sciogliere a bagnomaria.Tagliate la margarina a cubetti e aggiungete 2 cubetti alla volta al cioccolato fuso ancora sul fuoco, avendo cura di farlo assorbire bene prima di aggiungerne altro. Quando avrete disciolto tutta la  margarina, togliete il pentolino dal fuoco e lasciate intiepidire il composto.

Nel frattempo sgusciate le uova e ponete i tuorli a montare con metà dello zucchero: montate a neve per bene fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.  Sempre sbattendo, unite il composto di cioccolato e margarina a quello di tuorli e zucchero

.Unite al composto ben amalgamato il latte tiepido e la farina  e incorporate bene tutti gli ingredienti mescolate per ottenere un impasto omogeneo e senza grumi.

A parte, montate gli albumi con il pizzico di sale e il restante zucchero: sbattete fino a che non si formi una crema bianca compatta ; poi, con un mestolo di legno o una spatola, incorporate delicatamente gli albumi montati a neve con lo zucchero al composto di cioccolato , mescolando dal basso verso l’alto.

Foderate con carta forno una  tortiera del diametro di 24 cm e versateci dentro l’impasto della torta in modo uniforme. Infornate in forno già caldo a 180° per 25-30 minuti, quindi spegnete il forno, e lasciate raffreddare la torta tenendo lo sportello del forno socchiuso. Una volta fredda, estraete la torta dallo stampo (con molta delicatezza e stando attenti a non romperla) e mettetela su di un piatto…. spolverate con zucchero a velo ( se vi garba ) e buon appetito!

4 Comments

  • zia Consu

    Con queste giornate accendere il forno è un vero piacere..e poi vuoi mettere il profumo del cioccolato che si sparge x casa?? Bravissima Vale e felice giornata..oggi finalmente c’è il sole ^_^

  • Le cosine buone

    il profumo di dolce e di cioccolata che innonda la casa è un piacere <3 e il forno acceso...beh, è il top! 🙂
    un bacione tesoro!!
    buona serata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter
Instagram