dolci

Biscotti al limoncello

Buongiorno! Come state? Stamani mi sono imbattuta su una frase filosofica trovata su internet e voglio condividerla con voi!

Sono stufa delle persone che si lamentano in continuazione.. e la cosa peggiore è che molte di queste persone lo fanno anche per sport.. mai una gioia o capitano tutte a me sembrano essere diventate le colonne sonore di questo periodo.. du palle!! So anche che è difficile anche essere positivi tutti i giorni e tutto il giorno, ma almeno proviamoci! La cosa certa è che se ti presenti negativo, attiri solo negatività ! E poi oggi è la giornata mondiale della felicità e questa frase ci sta a pennello!

e la felicità sono anche questi biscotti al limoncello golosi che sicuramente pensieri negativi non ne fanno fare!!!

…Quando è iniziata questa mia piccola passione per i dolci passavo molto tempo su internet alla ricerca di ricette sfiziose da cui poter prendere spunto e “modellarle” a mio gusto… Tra queste ricette questa di oggi ha lasciato soddisfatti molti palati, quello di Toby ( il mio cane ) compreso 😂😂

INGREDIENTI:

250 gr di farina

80 gr di zucchero

40 gr di burro

1 uovo

1/2 bustina di lievito

50 ml di limoncello

1 limone

la buccia grattugiata di un limone ( la quantità a vostro piacere )

In una ciotola mettete la farina con il lievito e nel centro lo zucchero, il burro tagliato a pezzetti, la buccia grattugiata del limone e l’uovo.

Lavorate gli ingredienti dal centro, prendendo via via tutta la farina e aggiungere il limoncello e il succo di mezzo limone.  Lavorate tutto l’impasto fino ad ottenere una palla che metterete in frigorifero per 30 minuti.

Una volta passati i 30 minuti, prendete la vostra palla e staccate dei pezzetti da cui farete delle palline grosse come una noce, le fate rotolare nello zucchero che avrete messo in un piattino e poggerete le vostre palline zuccherate su una teglia ricoperta da carte da forno, cercando di distanziarli bene l’una dall’altra. Infornate in forno già caldo a 170° per 10 minuti o finchè non saranno dorati. A questo punto li lascerete intiepidire e…buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter
Instagram